COOPI è un’organizzazione umanitaria, laica ed indipendente di Milano, fondata nel 1965 da padre Vincenzo Barbieri.
Da 50 anni assiste le popolazioni colpite da catastrofi e conflitti e contribuisce allo sviluppo delle comunità locali.

E’ presente in 24 paesi di Africa, America Latina, Medio Oriente e Caraibi,con 150 progetti che raggiungono 5 milioni di persone.
Dal 1966  opera in Sierra Leone, uno dei paesi piu’ poveri al mondo.

L’agricoltura è il suo principale settore economico: impiega il 60% della popolazione (di cui il 55% donne), ma solo il 10% del terreno coltivabile è attualmente coltivato in modo efficace.

L’epidemia di ebola che ha colpito il paese nel 2014, ha peggiorato ulteriormente la situazione.

In questo difficile contesto COOPI sta portando avanti il progetto “Sviluppo Imprenditoriale Partecipato per l’Ottimizzazione della Filiera dell’Anacardio in Sierra Leone” per rafforzare la sicurezza alimentare e contrastare la povertà nei distretti rurali di Port Loko, Bombali e Kambia.

anacardi coopi

Perche’ coltivare l’anacardio?

L’anacardio è uno dei più importanti alberi da noci, si colloca al terzo posto nel commercio internazionale dopo le noci (29%) e le mandorle (21%).

In Africa si coltivano circa il 45% degli anacardi del mondo, ma la lavorazione e la commercializzazione è a tutt’oggi molto limitata, sebbene abbia grandi potenzialità.

Per rafforzare la filiera, COOPI  accompagna i produttori in tutte le fasi: produzione, stoccaggio, trasformazione, commercializzazione.

Nel progetto sono coinvolti attivamente 1200 contadini riuniti in 48 cooperative e 400 donne.

Un progetto concreto

anacardi coopi

Tra le azioni principali del progetto:

– distribuzione di piantine di anacardio e kit di attrezzi per la riabilitazione e creazione di nuove piantagioni

– formazione sui metodi di coltivazione e sulle proprietà degli anacardi

– formazione sulla lavorazione dell’anacardio, marketing e gestione d’impresa

– creazione di 5 centri per la conservazione e la lavorazione dei raccolti

– creazione di business model innovativi e sostenibili

Tutto il progetto e’ realizzato in un’ottica di cooperazione, impresa sociale e innovazione tecnologica .

Close

Contatti

COOPI – Cooperazione Internazionale Fondazione – Ong, Onlus - MILANO – Via De Lemene, 50 20151 – ITALIA C.F. & P.IVA 80118750159 - Tel. +39.02.3085057 - Fax. +39.02.33403570 www.coopi.org - coopi@coopi.org

Subscribe error, please review your email address.

Close

You are now subscribed, thank you!

Close

There was a problem with your submission. Please check the field(s) with red label below.

Close

Your message has been sent. We will get back to you soon!

Close